Home page > Autore > L’eau du loup - l’acqua del lupo

L’eau du loup - l’acqua del lupo

Una vecchia casa coloniale in un grande paese del Sud. In fondo alla proprietà sorge una fonte millenaria alla quale il villaggio attinge alla vita. Una donna e un uomo dai capelli bianchi si parlano. Tutto sembra separarli: lui è il Presidente Direttore Generale di una delle più importanti industrie acquifere, lei possiede la proprietà. Tutto li separa… fin dall’infanzia.

I personaggi:

Lei: sembra avere la sua età solo quando guarda lui in un certo modo; Lui: ha presso a poco la stessa età e lo stesso modo di invecchiare guardandola.

Creazione:

creata al Théâtre des Martyrs, l’8 gennaio 2008, regia di Christine Delmotte (Compagnia Biloxi 48), con Jacqueline Bir et Pierre Laroche, assistente regia : Manu Happart, scenografia e costumi: Catherine Somers, Luci: Nathalie Borlée, musica: Pascale Seys, tecnico : Sébastien Guillaume, assistente générale: Gabrielle Dailly.

Links utili:

www.biloxi48.be

Testo in francese:

Éditions Lansman www.lansman.org